Maestri dei Tarocchi
ANTONIO LUPATELLI

Nato a Busseto (Parma) nel 1930, è certamente uno dei più grandi illustratori italiani contemporanei del genere fantasy. Ha iniziato questa attività nel 1958 eseguendo story-board per i cartoni animati della francese Payot Film. Più o meno nello stesso tempo collaborava con la Fleetway di Londra realizzando illustrazioni per l’infanzia che comparivano su vari settimanali. Nel 1961 avviava un lungo periodo di collaborazione con Fratelli Fabbri Editori, realizzando immagini didattiche per sussidiari scolastici e illustrazioni per libri di fiabe. E’ memorabile la serie “I Cuccioli”, dodici albi firmati con lo pseudonimo Tony Wolf. A partire dal 1978 ha cominciato a lavorare in esclusiva (per quanto riguarda le illustrazioni per l’infanzia) con Dami Editore, per il quale ha realizzato un’infinità di libri firmandoli con diversi pseudonimi. Fra i successi più notevoli ottenuti da Lupatelli con Dami Editore occorre citare Le storie del bosco e Il Viaggio delle Meraviglie.

TAROCCHI DI ANTONIO LUPATELLI

Per Lo Scarabeo di Torino ha realizzato quattro mazzi: i superlativi“Tarocchi degli Gnomi”, pubblicati inizialmente nella versione di 22 carte (1987) e poi nella versione completa di 78 carte (1995). Poi i “Tarocchi della Buona Tavola” (1990), 22 tavole pubblicate in una particolare edizione a tiratura limitata. Seguono “Lo Zodiaco degli Gnomi” (1988) e i “Tarocchi dei Celti” (1991), entrambi di 22 tavole. Infine i “Tarocchi dei Folletti”, pubblicati inizialmente nella versione di 22 carte (1992) e poi nella versione completa di 78 carte (1997).

Ritorna a
MAESTRI DEI TAROCCHI

Ritorna al
CATALOGO